Centro Yoga Le Vie

Secondo modulo posturale: la base d’appoggio: sostenersi e muoversi

Riequilibrio posturale e  Riequilibrio Yoga®

Intelligenza nel corpo e ricerca di un migliore equilibrio posturale

Con Annamaria Vapori, Francesca Marziani, Davide Tiriduzzi

Modulo di 4 incontri, al mercoledì ore 20,10 – 21,30.

I moduli si succederanno uno l’altro, formando un ciclo, ma saranno frequentabili anche singolarmente.

Ciascun modulo ha un tema preciso che verrà proposto da Annamaria nel primo incontro e sviluppato da Francesca e Davide nei tre successivi. Per questa struttura di lavoro, il modulo deve essere frequentato dall’inizio alla fine, e le lezioni perse non sono recuperabili.

I modulo (30 settembre, 7 ottobre, 14 ottobre, 21 ottobre)


La mappa posturale: orientarsi nella propria immagine corporea

Se abbiamo la sensazione che la nostra postura sia sbagliata, spesso è perché percepiamo dolore o tensione. Come è possibile non farsi fuorviare dalla percezione dolorosa e imparare a ascoltare la postura come risultato dell’esperienza del mondo che facciamo?

II modulo (28 ottobre, 4 novembre, 11 novembre, 18 novembre)


La base d’appoggio: sostenersi e muoversi

L’intero nostro corpo, con tutto il suo volume e il suo peso, si bilancia su una base di appoggio, e da quella base si sposta nello spazio. Questo è il principio sia del nostro asse che della nostra autonomia di movimento.

III modulo (25 novembre, 2 dicembre, 9 dicembre, 16 dicembre)

Mettere la testa a posto: percezione visiva, allineamento del cranio e del tratto cervicale

;

Sempre più ore della nostra giornata passano con la testa tuffata negli schermi dei nostri dispositivi, o in postazioni di lavoro sedentario, senza trascurare il fatto che su spalle e collo si scaricano pesi e tensioni del quotidiano e dello stress.

VAPORI ANNAMARIA – Dottore in FISIOTERAPIA

Lavora dal 1993 nel Servizio Sanitario Nazionale Regione Emilia Romagna in particolare con conduzione di gruppi per la prevenzione e il trattamento del mal di schiena (Back School) in sede ambulatoriale e nei luoghi di lavoro. Componente del comitato scientifico del gruppo Back School.

Partecipa come docente e relatrice a varie iniziative formative organizzate dall’Azienda U.S.L. Città di Bologna e da vari Istituti privati.

Dall’anno 1990 al 1995 docente presso la Scuola Massofisioterapisti di Bologna in tecniche di allungamento mio-fasciale e tecniche di rieducazione funzionale.

Ha partecipato come autore alla stesura di pubblicazioni scientifiche ed opuscoli inerenti all’argomento Lombalgia e Back School.

Dall’anno 2000 esegue terapie di rieducazione posturale globale principalmente secondo il metodo Marcel Bienfait e di gruppo secondo il metodo Mezieres; attualmente frequenta il corso di formazione in R.P.G. Souchard.

Ha lavorato per alcuni anni presso il Centro Gravi Disabilità Corticella, affrontando solo tematiche riabilitative di tipo neuro-motorio.

Ha avuto l’incarico per molti anni di Tutor di Tirocinio degli studenti del corso di Laurea in Fisioterapia.

Tutor del gruppo di progetto studio “P.E.B. – Percorso Educativo Breve di gruppo” (prevenzione secondaria per la lombalgia “comune”) – Azienda USL di Bologna.

Ha lavorato presso il Servizio Riabilitativo della Casa della Salute Navile (BO) – Azienda USL di Bologna, occupandosi di Riabilitazione neuro-motoria, ortopedica, domiciliare per pazienti “gravi”. Da Gennaio 2020 libera professionista, occupandosi di rieducazione posturale globale individuale e di gruppo e di rieducazione neuromotoria per pazienti con grave disabilità acquisita.

Per il tipo di lavoro proposto, gli insegnanti, in particolare Annamaria, toccano e correggono il singolo allievo, al fine di permettere l’assimilazione corretta della percezione posturale: sono quindi previste fasi di lavoro con mascherina. Nonostante questa metodica, questo ciclo non è da intendersi come terapia, o sostitutiva di essa, né prevede un  approccio individuale.

Modalità:

Ogni modulo ha disponibilità per 12 allievi, rispettando le norme di distanziamento. Verrà attivato con un minimo di 5.

Aderendo al ciclo, assicurarsi di potere frequentare tutti gli incontri, poiché non sono scalabili né recuperabili.

Costo: 80 euro, singolo modulo. E’ necessario essere iscritti al Centro Yoga Le Vie, quota di iscrizione/assicurazione 15 euro.

Post navigation