Centro Yoga Le Vie

Alla scoperta del corpo energetico

Il metodo Spiraldynamik nasce negli anni Settanta dagli studi intrapresi da Piret e Bezièr sul sistema locomotore umano e sui suoi principi fisiologici di funzionamento, studi portati avanti oggi da Yolande Deswarte e dal Dr. Christian Larsen di Zurigo, città sede dell’Istituto Spiraldynamik, dove si tengono la maggior parte dei corsi di formazione e i congressi sull’argomento.

L’originalità del metodo, che lo rende un prezioso strumento di conoscenza per chiunque lavori con le più differenti discipline corporee, sta nella comprensione dei principi che reggono il movimento, comprensione che porta alla modificazione di movimenti e posture controproducenti, installatisi per automatismi posturali e per ignoranza dei piani di costruzione del sistema motorio.

L’intento profondo è di passare dall’uomo marionetta all’uomo sapiente, e in questo Spiraldynamik  incontra il cuore dello Yoga, permettendo di sperimentare come il corpo fisico sia sostenuto dal corpo di energia, pranamayakosha, e di come questo sia attivo quando il corpo muscolare, annamayakosha, abbandona i suoi schemi motori abituali.

L’applicazione dei principi di Spiraldynamik allo Yoga permette quindi di fare proprio ancor più profondamente il movimento coordinato, armonico, in sostegno energetico, rispetto al movimento non coordinato, disarmonico, in perdita energetica.

In particolare i temi trattati negli incontri monotematici saranno

1) l’unità centrale tronco,

2) l’unità di trasmissione spalla,

3) l’unità di trasmissione anca,

4) le unità di collegamento braccio e gamba,

5) l’unità periferica mano,

6) l’unità periferica piede.

Questi temi verranno esplorati in particolare in relazione alle posizioni dello Yoga, in modo che esse diventino un momento di presa di coscienza profonda dei propri schemi motori e dei propri disagi, aprendo la possibilità di trasporre quanto esplorato nei gesti del quotidiano.

Insegnante: Stefania Redini

A chi è rivolto

Allievi di corsi di approfondimento di ogni stile di Yoga, insegnanti, praticanti e operatori di altre discipline affini.

Date

Il corso si articola nel biennio 2013-14-15 e si attiverà con un numero minino di 10 partecipanti.

Domenica: 21 settembre,  23 novembre, 11 gennaio.

Orari

9 – 17 – Pausa pranzo con buffet leggero offerto dall’organizzazione

Costi

Il corso si articolerà in 6 incontri per un costo complessivo di € 500.

Termine per l’iscrizione 20 ottobre versando una caparra di 100 €. Il saldo per l’intero biennio verrà versato entro il 1 giugno 2014. Per esigenze particolari contattare la segreteria o le organizzatrici.

Il corso ha ottenuto il riconoscimento dalla Yani.

Al termine, a chi avrà seguito l’intero percorso,  verrà rilasciato un attestato.

Richiedi informazioni

Post navigation

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi