Centro Yoga Le Vie

Sanghita-Yoga

Incontri – concerti – performance- pratiche meditative che vedono come filo conduttore l’arte e il suono, sia nell’aspetto culturale che come mezzo per il benessere integrale dell’individuo.

Sanghita – è il suono inteso come vibrazione espressa in tre forme: la musica,
il canto, la danza. Il pensiero filosofico dell’india, come le nostre culture più antiche, vede in ogni forma di espressione artistica un mezzo di fusione con il Principio Universale.
In riferimento al Sangita – Ratnakara di Sharngadeva (1210-1247) è uno dei più importanti testi musicologici dell’India in cui viene trattato con accurate spiegazioni lo sviluppo dell’essere umano sin dallo stato embrionale.

L’autore originario da una famiglia di medici in Ayurveda con profonde conoscenze radicate nel Tantrismo del Kashmir ,passa dalla descrizione del corpo fisico per arrivare a quella del corpo “astrale”,incluse le ruote di energia (chakra) e i loro sottili collegamenti (nadi). Sharngadeva descrive le tecniche e gli effetti benefici del suono e della meditazione .

Le serate saranno condotte da musicisti, terapisti del suono, insegnanti di Nada e Mantra Yoga (lo yoga del suono),

( video performance di Sanghita- yoga scorsa edizione)

https://www.youtube.com/watch?v=4HyZmqqobhA

24 novembre ore 20.45

LA DANZA ESTATICA E IL POTERE DEL SUONO

Fin dall’antichità troviamo testimonianze che la danza fosse originariamente praticata per scopi devozionali e di guarigione, fenomeno trans-culturale del pianeta. Tutti i popoli abbracciavano nello stesso momento forme uniche di danza imperniate sulle figure degli animali e sugli elementi della natura presenti nell’ambiente circostante.
La danza e il canto erano dunque il mezzo per penetrare la coscienza e “divenire” lo spirito del sole, della luna e delle molteplici forme di animali e piante. Si riteneva che attraverso questi rituali si potessero conseguire coraggio, compassione e chiara visione.
La pratica esperienziale andrà a contattare simboli e rituali universalmente riconosciuti, quali i principi base dello yoga più antico ed esoterico e dello sciamanesimo d tutte le latitudini.
Un’immersione nel piacere del movimento attraverso la danza libera, il canto e la meditazione.

Conducono

Roberta Rizzi
Si forma come danzatrice di danza contemporanea e teatro-danza.
Pratica yoga dal 1999 seguendo gli insegnamenti di diverse tradizioni, tra cui la scuola Satyananda, lo yoga Ratna di Gabriella Cella e lo Shivaismo Tantrico del Kashmir. Consegue il diploma quadriennale Hatha-Yoga ISYCO patrocinato dalla facoltà di orientalistica dell’università di Torino. Studia canto lirico e si appassiona al canto sacro di ogni tradizione. Inizia il suo percorso con Patrick Torre, musicista e maestro di yoga, fondatore dell’Istituto di Phonotherapy di Parigi “Art de la voix”e consegue il diploma di post-formazione in Mantra e Nada-Yoga organizzato dalla AFY, federazione Mediterranea.

Isabella Cardinale
Isabella Cardinale – Naturopata , esperta in massaggio olistico e ricercatrice nel campo dello sciamanesimo www.curasecondonatura.jimdo.com

Costo € 10

Richiedi informazioni

 

Post navigation

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi